Perché è importante raccogliere le cacche dei nostri cani?

Per la legge!

il Codice penale punisce chi lascia gli escrementi del cane non raccolti in un luogo pubblico (per strada, sul marciapiede, nell’androne di un palazzo, ecc.). In particolare, la legge italiana riconosce il “reato di imbrattamento delle cose mobili degli altri” (la sanzione è prevista dall’articolo 639 del Codice Penale) e la multa può arrivare fino a 103 euro.

La sanzione sale, arrivando da 300 a 1.000 euro se il fatto viene commesso su beni immobili (un muro, per esempio) o su mezzi di trasporto pubblici.. Ed una pena ancora più severa è prevista se le feci vengono depositate e non raccolte su cose di interesse storico o artistico: reclusione da 3 mesi a 1 anno e multa da 1.000 a 3.000 euro!

Attenzione: Lo stesso succede con la pipì! Permettere alla nostra mascotte di farla sul muro di un edificio o sulla ruota di un’auto in sosta può essere considerato “reato di imbrattamento” così come lasciare i suoi escrementi in giro. Le pene previste sono quindi le stesse!

Per educazione!

Un proprietario ben educato dovrebbe sempre raccogliere gli escrementi del suo cane. Per civiltà e per educazione! Il rispetto dell’altro come persona nasce da piccoli gesti, come appunto evitare che qualcuno schiacci la cacca del proprio cane. Anche perché non tutti sono proprietari maleducati di quattro zampe, ma la tendenza a generalizzare è comune sempre!

Porterà pure fortuna, secondo un vecchio detto, ma meglio cercarla in un altro modo!  

Per la salute!

I cani possono essere portatori di parassiti intestinali, come gli ascaridi; i vermi adulti stanno nell’intestino del cane mentre le uova vengono espulse con le feci, e se lasciate “all’aria aperta” a seccarsi possono diventare infettanti, attraverso il terreno, o per scarse regole igieniche (un bambino che gioca nella terra, e non si lava le mani prima di metterle in bocca).

Lasciare a terra le feci del cane può essere pericoloso sia per il pericolo rappresentato dalle uova di questi parassiti, sia perché possono diventare ricettacolo per la proliferazione di germi e batteri.

Per tutti questi motivi, ricordatevi sempre di portare con voi i sacchetti per la raccolta!!!

Commenti (0)

Prodotto aggiunto alla Lista della Spesa